Questo sito utilizza cookie e tecnologie simili per garantire il corretto funzionamento delle procedure e migliorare l'esperienza di uso delle applicazioni online. Continuando con la navigazione si acconsente al loro utilizzo.  Per saperne di più...

Anche i ragionieri, iscritti all'albo, possono essere iscritti negli organismi di composizione della crisi da sovraindebitamento.

Definitiva- per mancata opposizione- la sentenza del TAR Lazio, secondo la quale  TUTTI i ragionieri iscritti nella sezione A dell'albo dei commercialisti, potranno iscriversi agli organismi di composizione delle crisi da sovraindebitamento.

Clicca qui per la sentenza